Carlo Galli

Carlo Galli nato a Modena nel 1950, già professore ordinario di Storia delle dottrine politiche presso il Dipartimento di Storia, Culture e Civiltà dell’Università di Bologna.

Si è occupato di storia del pensiero politico continentale, pubblicando numerosi articoli e libri sulla Scuola di Francoforte, sui controrivoluzionari cattolici, su Machiavelli, Hobbes, Marx, Weber, Tönnies, Arendt, Strauss, Voegelin, Ferrero, Jünger, Schmitt, Vitoria (dei tre ultimi autori ha anche tradotto e curato molti testi). Si è inoltre dedicato ad una serie di ricerche su alcuni concetti-chiave della moderna razionalità politica (autorità, rappresentanza, tecnica, Stato, guerra, etica, natura, politica, totalitarismo, modernità, globalizzazione, multiculturalismo, destra/sinistra, democrazia, teologia politica, critica). Ha tenuto lezioni, seminari e conferenze in Europa e in America.

Ha fatto parte, dal 1985 al 1990, della redazione della rivista “il Mulino”, e dal 2006 al 2009 è stato membro della sua direzione; nel 1987 è stato tra i fondatori della rivista “Filosofia Politica”, della quale è direttore. Dal 2006 al 2012 è stato presidente del Consiglio editoriale della casa editrice Il Mulino. Dal 2009 al 2012 ha presieduto la Classe di scienze morali dell’Accademia delle Scienze di Bologna. È presidente dal 2009 della Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, e dal 2018 è membro del direttivo dell’Associazione Il Mulino. Ha ideato e diretto svariate collane scientifiche presso diversi editori, fra cui Il Mulino e Laterza. Ha diretto lEnciclopedia del pensiero politico (Roma – Bari, Laterza, 2000, II ed. 2005). 

Dal 2013 al 2018 è stato membro della Camera dei deputati. Dal settembre 2018 è Professore dell’Alma Mater e incaricato di insegnamento presso l’Università di Bologna.

Fra le sue opere: 

Modernità. Categorie e profili critici, Bologna, Il Mulino, 1988 Genealogia della politica. Carl Schmitt e la crisi del pensiero politico moderno, Bologna, Il Mulino, 1996, 20102 (trad. spagn. Unipe Editorial Universitaria, 2018)

Spazi politici. Letà moderna e letà globale, Bologna, Il Mulino, 2001 (trad. spagn. Ediciones Nueva Vision, 2002; trad. ingl. Minnesota Univ. Press, 2010)

– La guerra globale, Roma-Bari, Laterza, 2002 (trad. ingl. Minnesota Univ. Press, 2010)

Lo sguardo di Giano. Saggi su Carl Schmitt, Bologna, Il Mulino, 2008 (trad. spagn. Fondo de Cultura Economica de Argentina, 2011; trad. ingl. Duke Univ. Press, 2015)

– L’umanità multiculturale, Bologna, Il Mulino, 2008 (trad. spagn. Katz, 2010)

 – Contingenza e necessità nella ragione politica moderna, Roma-Bari, Laterza, 2009

Perché ancora destra e sinistra, Roma-Bari, Laterza, 2010, 20132 (trad. ingl. Duke Univ. Press, 2017)

Il disagio della democrazia, Torino, Einaudi, 2011 (trad. spagn. Fundo de Cultura Economica de Argentina, 2013; trad. greca Polis, 2016)

– Non nominare il Nome di Dio invano, Bologna, Il Mulino, 2011

– I riluttanti. Le élites italiane di fronte alla responsabilità, Roma-Bari, Laterza, 2012

– Sinistra. Per il lavoro, per la democrazia, Milano, Mondadori, 2013

 – Itinerario nelle crisi, Milano, Bruno Mondadori, 2013

Democrazia senza popolo. Cronache dal Parlamento sulla crisi della politica italiana, Milano, Feltrinelli, 2017

Marx eretico, Bologna, Il Mulino, 2018 – Sovranità, Bologna, Il Mulino, 2019 (di imminente pubblicazione) 

– L’umanità multiculturale, Bologna, Il Mulino, 2008 (trad. spagn. Katz, 2010)