Carlo Bordoni

Carlo Bordoni è un sociologo e scrittore italiano. Collabora al Corriere della Sera. Risultati immagini

Sociologo, giornalista e saggista, scrive per Il Corriere della Sera e il supplemento La Lettura, il Social Europe Journal e il trimestrale Prometeo, di cui fa parte del comitato scientifico. Ha insegnato alle Università di Pisa e Firenze, all’Orientale e alla Federico II di Napoli, allo IULM di Milano e all’Accademia di Belle Arti di Carrara, di cui è stato direttore dal 1990 al 2003.

Nella narrativa ha esordito nel 1965 col romanzo fantascientifico giovanile L’ultima frontiera e, successivamente, con l’antologia di racconti Cuori di tenebra (1993). Si è riproposto con Il nome del padre (Baroni, 2001), Istanbul Bound (Tabula Fati, 2006) e col romanzo ucronico Il cuoco di Mussolini (Bietti, 2008). Per l’editrice Odoya di Bologna ha curato la Guida alla letteratura di fantascienza (2013) e la Guida al grottesco (con Alessandro Scarsella, 2017). Dirige la rivista IF (Edizioni Odoya)

 

fonte: wikipedia