“La forza delle donne”

Il femminicidio è una piaga della nostra società sempre presente Al centro del romanzo, ambientato in Sicilia, c’è l’amicizia tra Maria Grazia, che sogna di fare la giornalista, e Veronica, una donna che lotta per ottenere giustizia per sua figlia Giulietta, tragicamente uccisa dall’ex compagno, mentre cresce la nipotina che lei la ha lasciato. Una storia di sofferenza ma anche di rinascita, vissuta nel solco di una condivisione profonda tra una adolescente e una donna più matura: se nelle pagine del libro il dolore è quasi palpabile, nel sottolineare l’assurdità della morte di una giovane donna per mano di chi diceva di amarla.